13 Dicembre 2019

Le Sbarre informa

Sbarrati in Corsa 27 Settembre 2015

28-09-2015 22:09 - Cene e ritrovi
Torniamo a parlare finalmente dei nostri atleti impegnati ieri in molte corse e competizioni sia fuori che in Toscana.
TRAIL DEGLI EROI (VICENZA)
Partiamo da chi ha optato per la gara più lontana ovvero Giorgio Corona e Giulia Pucci che hanno scelto il Trail Degli Eroi di Bassano del Grappa. I due giovani Sbarrati hanno scelto di affrontare i duri e lunghissimi 46km del percorso medio (con oltre 2500m di dislivello positivo), che si snodavano sui sentieri e nei luoghi protagonisti della Prima Guerra Mondiale. La gara è durata oltre le 6h46´32" per Giorgio (98 tra gli uomini e 53° di categoria) e 7h48´26" per Giulia addirittura 16a donna assoluta e 7a di categoria! Insomma malgrado il clima, la partenza (alle 6 del mattino) e il duro percorso si sono comportati egregiamente!

SAN GALGANO TRAIL (CHIUSDINO)
Tocca alla coppia Cocciolo-Ricci difendere e onorare le Sbarre lungo i 22km (550 D+) del Trail di San Galgano. Panorami sicuramente diversi da quelli vissuti dai due sbarrati nel Veneto ma altrettanto spettacolari. La partenza come di consueto a Chiusdino con il bellissimo passaggio (prossimo a metà di gara) intorno all´Abbazia di San Galgano attraversando le colline toscane per poi ritornare nel borgo di Chiusdino dopo aver affrontato un ultima dura salita. Nessuna velleità di classifica per i nostri anche se si segnala il Cocciolo in grande forma al ristoro finale!!! 2h42 il tempo finale di Federico (30imo di categoria) e 3h44 quello di Paola (22a di categoria).

FASHION MARATHON (VALDARNO FIORENTINO)
Un fine settimana diverso per il duo Daniela Di Cesare-Raffaele Molinaro impegnati nella mezza maratona del Valdarno Fiorentino con ruolo di "pacer". Dani e il Moro avevano l´onere di accompagnare i podisti che cercavano di migliorare il proprio primato sotto 1he55´. Cosa fatta egregiamente tanto che hanno chiuso con il tempo di 1h54´55". Perfezionisti!!
Malgrado il ruolo da pacer Dani si piazza anche ottimamente nella classifica generale femminile con un ottimo 15° posto (13° di categoria).

MEZZA MARATONA DI PISA
Ecco il grande evento della settimana per il gruppo, partecipante sia con ben 17 atleti in gara che con gli addetti al primo ristoro (come di consueto) sui Lungarni. Tante le ottime prestazioni e anche qualche esordio per le Sbarre che in questo periodo continuano a crescere di numero e qualità. Alla partenza si sono presentati: Tommaso Azzaro, Alessandro Giacomelli, Raffaele Vitale, Sandro Lischi, Michelangelo Betti, Gianluca Cappelli, Gerardo Capo, Roberto Cucco, Ramona Cei, Paolo Lenzi, Massimiliano Azzini, Bruno Malfatti, Sara Baldini, Susanna Francesca Baronti, Michele Cappelli, Federica Del Moro. Mentre al ristoro il presidente Andrea Papeschi, Luca Dani, Alessia Marrucci, Brunella Stefanini, Silvia Passerai, Enrico Barbisan e Alessandro Lenzi.
Tante ottime prestazioni per i nostri atleti dove spicca l´esordio con gran tempo per Tommaso Azzaro con la maglia delle Sbarre in una mezza maratona, addirittura sotto l´1he35, ottimi anche Alessandro, Raffaele, Sandro (in preparazione per la maratona Venezia) così come Michelangelo che porta il suo record a 1h45 abbattendo di tanto il suo vecchio personale. A seguire subito dopo Gianluca e Gerardo, mentre Roberto taglia il traguardo poco prima delle due ore di gara. La prima donna delle Sbarre è Ramona che scortata dal fidato scudiero Paolone riesce nella sua grande impresa di scendere sotto il muro delle due ore confermando i progressi fatti in questa parte della stagione. Ruolo da "pacer virtuale" per il conte Max che chiude in 2h04, seguito poco dopo da Bruno in 2h09. Quindi a tagliare il traguardo un altra esordiente in mezza maratona (e per la prima volta su un chilometraggio così lungo) con un ottimo 2h10 è Sara Baldini (il cognome è una garanzia!) con qualche secondo di anticipo sul trio Susanna, Beniamino, Michele. E poi lei... Federica! Giornata non proprio positiva per la Sbarrata caduta nella "trappola dei pacer", partiti con un ritmo troppo sostenuto (puntava ad un tempo poco sotto le due ore) che l´ha letteralmente mandata fuori giri, ma che malgrado tutto e dimostrando forza di volontà arriva al traguardo in 2h13... Federica è già pronta a dare battaglia per rifarsi a Livorno alla prossima Mezza Maratona... così si fa!!!
Qua sotto tutti i risultati (i tempi sono quelli dallo start di gara): Cliccando sui vostri nomi entrate nella pagina mysdam per scaricare il vostro diploma...

Pos

Nome

Categoria

Pos Sesso

Pos Cat

Tempo

162

TOMMASO AZZARO

ASSM

133

157

1:34:33

237

ALESSANDRO GIACOMELLI

ASSM

180

228

1:38:38

342

RAFFAELE VITALE

ASSM

252

319

1:43:20

352

SANDRO LISCHI

VETM

58

327

1:43:34

420

MICHELANGELO BETTI

ASSM

302

388

1:45:49

430

GIANLUCA CAPPELLI

ASSM

311

398

1:46:33

446

GERARDO CAPO

ASSM

322

412

1:47:31

636

ROBERTO CUCCO

ASSM

430

566

1:58:01

676

RAMONA CEI

ASSF

67

82

2:00:15

677

PAOLO LENZI

ASSM

448

595

2:00:15

723

MASSIMILIANO AZZINI

ARGM

23

625

2:04:35

744

BRUNO MALFATTI

OROM

5

638

2:08:00

763

SARA BALDINI

ASSF

91

114

2:10:24

766

SUSANNA FRANCESCA BARONTI

ASSF

92

115

2:10:33

768

MICHELE CAPPELLI

VETM

134

652

2:10:34

769

BENIAMINO NAPOLI

ARGM

26

653

2:10:35

783

FEDERICA DEL MORO

ASSF

96

121

2:13:48


ULIVETO
Tappa del Tre Province quest´anno in concomitanza della Mezza di Pisa, visto il cambio data di quest´ultima sul consueto calendario di gare.
Malgrado i molteplici impegni del gruppo sono ben 25 i partecipanti alla marcia, confermando il grande momento della squadra che, considerando tutti gli eventi in programma ha portato più di 50 atleti alle varie corse in questo fine settimana podistico.

MARINA DI CAMPO
Se avete letto tutto attentamente, vi siete accorti che manca ancora un nome... proprio lui Raffaele Stumpo!!! Ancora una gara dura ed estenuante, in quest´anno fatto di tanti e tanti chilometri corsi, pedalati e nuotati... l´Elbaman73 gara di triathlon con 1,9km di nuoto, 94 di bici, e 21,1 di corsa. Anche se per ovvi motivi non aveva addosso la maglia dele Sbarre merita come sempre una citazione per la grande prestazione e per il cuore che mette in ogni gara che fa... non abbiamo i tempi ufficiali ma la medaglia e la gloria sono state entrambe conquistate!! Complimenti al nostro ingegnere!!

Tanti racconti e parole per tanti atleti divisi dalle varie competizioni ma uniti sotto lo stemma del beep-beep che corre... FORZA SBARRE!!!!

COMPLIMENTI A TUTTI!!


Fonte: Mura Silvio

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio