20 Luglio 2019

Le Sbarre informa

Sbarrati in Corsa 28 Febbraio 1 Marzo 2015

02-03-2015 10:07 - Competizioni
Tantissimi appuntamenti podistici in questo fine settimana appena passato. Vediamo nel dettaglio tutte le gare ed i risultati dei nostri Atleti:

SABATO 28 FEBBRAIO

A Calci è andato in scena il 9° Gp del Monte Serra, gara dedicata ai 44 ragazzi del Vega 10 caduti il 3 marzo 1977 a Prato Ceragiola. Lungo i 9,2km del percorso (interamente in salita) si sono presentati per le Sbarre: Federica Del Moro, Andrea Papeschi, Ramona Cei, Vinicio Rovina, Alessandro Giacomelli, Alessandro Bertolini e Alesandro Pedonese. Ottima la presenza dei podisti, con ben 320 atleti iscritti dei quali 272 giunti fino al traguardo. Bella la cornice alla partenza creata anche dalla presenza di 40 bambini per la Calci Mini Run che ha preso il via poco prima dell´inizio della gara dei "grandi".
Tornando a noi e ai nostri atleti, c´è da sottolineare la grande anzi grandissima prestazione di Alessandro Bertolini (primo Sbarrato) all´esordio in maglia Nero-Bianca in gara ufficiale con il tempo di 53´20" che gli sono valsi il 73° posto in generale ed il 31° posto in classifica Amatori. Quindi Alessandro Lenzi con un ottimo 57´38" (115° Generale, 15° Veterani), Andrea Papeschi 1h00´38" (146° Generale, 47° SeniorM), Vinicio Rovina 1h06´25" (196° Gen, 22° Veterani), Alessandro Pedonese 1h06´36" (199° Gen, 24° Veterani), Ramona Cei in 1h18´44" (252a Gen, 24a AmatoriF) e Federica Del Moro in 1h21´51" (263a Gen, 31 AmatoriF).
Nella classifica a squadre le Sbarre si sono qualificate al 22° posto.
Per la cronaca la gara è stata vinta da Stefano Mei dell´Atletica Castello in 38´33" davanti a Gesi (42´34") e Silicani (42´49").
Sotto trovate Classifica Generale, Classifica a Squadre e classifiche di categoria.


DOMENICA 1 MARZO

Sbarre in giro in Toscana a anche fuori regione... partiamo da Vorno dove si svolgeva la marcia domenicale valida per il Trofeo tre Province. Malgrado tutti gli impegni "competitivi" buono il numero degli Sbarrati presenti, con ben 21 unità alla partenza della movimentata corsa nel paese lucchese.

Spostiamoci a Siena dove si svolgeva la 2 edizione della Terre di Siena ultramarathon. Tre diversi percorsi, con i 50km della San Gimignano-Siena, i 32 della Colle Val d´Elsa-Siena ed i 18km della Monteriggioni-Siena. Partiamo dalla gara "ultra" (50km) con Raffaele Stumpo che copre la distanza in 5h01´ (146° Class generale, 33° Categoria) e riesce ad essere più forte delle difficoltà del percorso e della lunga distanza chiudendo come sempre alla grande. Nella 32km a difendere i nostri colori Emanuele Lele Chericoni, (che chiude la sua prova in 2h40´30" che lo portano ad un grandissimo 47° posto in generale e al 16° di categoria) e Luca Dani che termina in 3h08´23" (185° Gen, 36° Categoria). Nel percorso breve ai nastri di partenza Andrea Papeschi (malgrado le fatiche del Serra), Beniamino Napoli e Paola Ricci. Per il presidente 1h47´18, mentre per l´accoppiata Ricci-Napoli arrivo in 2h25´50".

Daniela di Cesare e Raffaele Moro Molinaro erano invece impegnati sul percorso della mezza maratona Roma-Ostia. Grandissima, come sempre, l´affluenza di podisti alla gara laziale (più di 12000 le presenze). I nostri portacolori terminano la loro fatica in 1h48´.

Ultima (ma non meno importante)e doverosa segnalazione di Sbarrati in giro, per Sandro Lischi eMassimiliano Azzini che hanno preso parte alla mezza maratona di Fucecchio, il primo ha chiuso in 1h37´18" (308°gen, 61°categroria) mentre Max ha terminato la sua prova con un ottimo 1h55´12" e la 38a posizione di categoria.


Foto del Monte Serra di Claudio Landucci, Lisena Tinacci

COMPLIMENTI A TUTTI
FORZA SBARRE


Fonte: Mura Silvio
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio